Notice: Undefined index: aiosp_license_key in /var/www/vhosts/terredarezzomusicfestival.it/httpdocs/wp-content/plugins/all-in-one-seo-pack/aioseop_class.php on line 5808
Martedì 22 luglio 2014. Poppi, Castello Conti Guidi: "Il Dolce Suon" | Terre d'Arezzo Music Festival

Duo Mareggini-BuraniMartedì 22 luglio 2014, ore 21.15
Poppi. Castello dei Conti Guidi

IL DOLCE SUON
Sonate e Fantasie

 

Giovanni Mareggini, flauto
Davide Burani, arpa

 

Gottlieb Heinrich Köhler
Sonata op. 59 per flauto e arpa
– Allegro con spirito
– Romanza, Andantino
– Andante con variazioni

Marcel Tournier
« Au matin » étude de concert (arpa sola)

Marc Berthomieu
Cinq nuances per flauto e arpa
– Pathetico
– Lascivo
– Idyllico
– Exotico
– Dolcissimo

Nino Rota
Sonata per flauto e arpa
– Allegro molto moderato
– Andante sostenuto
– Allegro festoso

Julien-Francois Zbinden
Introduction et Scherzo. Valse per flauto e arpa op. 52

Joseph Molnar
Phantasy on Popular Japaneese Folk Songs per flauto e arpa

 

Evento in collaborazione con Pievi e Castelli in Musica

Ingresso libero

Nell’evento del 22 luglio, ore 21.15 presso il Castello dei Conti Guidi di Poppi, si esibirà un Duo di grande levatura artistica e raffinatezza musicale. Con il titolo “Il dolce suon: Sonate e Fantasie”, gli artisti Giovanni Mareggini, flauto, e Davide Burani, arpa, presenteranno un concerto incentrato su pagine scelte, a partire dalla Sonata Classica alle atmosfere rarefatte della musica francese. L’evento è in collaborazione con Pievi e Castelli in Musica
GIOVANNI MAREGGINI, flauto – Concertista affermato in ambito internazionale, allievo di Sergio Ruscitti, Conrad Klemm e Peter Lukas Graf è stato vincitore di concorsi nazionali ed internazionali. Ha collaborato anche come primo flauto con numerose orchestre: Comunale di Bologna, Lirico-Sinfonica Piacenza, Haydn di Bolzano, Ensemble Musica-Realtà, intraprendendo in seguito l’attività solistica nei più importanti teatri italiani e all’estero. Incide per Bongiovanni e Tirreno Gruppo Editoriale con il Quartetto Accademia Ensemble e con Gli Archi Italiani. In particolare da ricordare la 1ª assoluta del Largo e Allegro di Tchaikovskj per flauto e archi. Titolare della cattedra di flauto presso l’Istituto Superiore di Studi musicali “Achille Peri” di Reggio Emilia e Castelnovo ne’ Monti.
DAVIDE BURANI, arpa – Concertista e insegnante, ha intrapreso una carriera musicale di ampio respiro esibendosi in prestigiose sedi concertistiche come solista e in formazioni cameristiche. Ha collaborato con l’Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, con l’Orchestra della Radio Svizzera Italiana, con la Filarmonica “Arturo Toscanini” di Parma, con I Virtuosi Italiani, con l’Orchestra da Camera di Ravenna e con la Milano Chamber Orchestra. Vincitore assoluto del Concorso Internazionale Music World di Fivizzano nel 2004, ha al suo attivo numerose incisioni discografiche per prestigiose etichette (Velut Luna, La Bottega Discantica, Erga Edizioni Musicali, Paoline Editoriale Audiovisivi, etc.), che sono state trasmesse più volte su Rai Radio Tre. Insegna Arpa presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali “A. Peri” di Reggio Emilia e Castelnovo ne’ Monti.